Cose che amo

La passione per lo sport la porto anche a casa!

Ho già parlato della mia passione per la corsa, scoperta per caso e portata poi avanti con costanza, impegno ed entusiasmo. Attività che mi libera dai pensieri e che mi permette anche di sciogliere le tensioni è un momento cui faccio molta fatica a rinunciare e che mi piace godermi il più possibile in mezzo alla natura.
Tuttavia non riesco sempre a concedermi il giusto tempo da dedicare alla corsa e allo sport, soprattutto quando sono impegnato in corse contro il tempo e gli impegni mi assorbono talmente tanto da ritrovarmi senza forze a fine giornata.

Per questo motivo, anche in accordo con Adelaide, abbiamo deciso di organizzare una routine di esercizi a corpo libero da fare comodamente in casa anche in piccoli ritagli di tempo. Abbiamo quindi cominciato a dedicarci ad esercizi specifici per le diverse fasce muscolari aiutandoci e spronandoci a vicenda, cosa che devo dire ha anche dato una nuova scintilla al nostro rapporto!
Dopo qualche mese che abbiamo preso questa abitudine non possiamo che essere soddisfatti ma io, tempo permettendo, torno alle mie amate corse di cui sento tanto la mancanza.

Allenarsi insieme è bello, ma la sensazione di benessere che provo correndo è difficile raggiungerla con gli esercizi. Un mesetto fa stavamo parlando proprio di questo e, cercando una soluzione, abbiamo pensato di acquistare un tapis roulant. Certo, non è come concedersi una bella corsa in campagna, ma in mancanza d’altro mi è sembrata un’ottima idea!
Ho fatto una veloce ricerca, informandomi su quali fossero i migliori tapis roulant, ho trovato un sacco di modelli a diversi prezzi suddivisi fra elettrici e magnetici. Consultandomi con Adelaide, abbiamo deciso di optare per un modello abbastanza completo ma che non avesse misure esagerate per non occupare troppo spazio e sicuramente in versione elettrica, così da non dover rinunciare a poter correre.

L’abbiamo comprato e una volta consegnato e montato, ho voluto provarlo subito! Ormai lo uso da un paio di settimane, posso affermare che non da la stessa sensazione della corsa all’aria aperta ma è un validissimo sostituto. Non posso che esserne soddisfatto e già mi pregusto le corsette invernali al chiuso, evitando la pioggia!

Per la felicità di Adelaide, ormai lo uso frequentemente, io la corsa me la sono portata a casa!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *